IMG_20201113_103728

…abbiamo la Garbellotta!

In maggio 26, 2020

La primavera del 2019 portò con sé tantissima pioggia e vento. E una mattina i bimbi trovarono il tetto della tenda sfondato e il riparo distrutto. Provarono a sistemarlo, come altre volte era capitato prima, ma non c’era più nulla da fare.

Era giunto il tempo di salutare la grande tendona verde.

Si misero tutti alla ricerca di un nuovo riparo per la scuola nel bosco

E così scoprirono che un mastro bottaio poteva costruire una Garbellotta, una botte di legno enorme che avrebbe tenuto tutti al riparo dall’acqua e dal vento. Un rifugio sicuro, una tana, da cui osservare il mondo lasciando correre la fantasia. Ma era difficile averne una, bisognava attraversare boschi e superare l’impeto dei fiumi.

Per fortuna Nonno Luca non aveva paura di nulla!
Partì armato della sua forza (credetemi che ne ha tantissima!!!) e cammina e cammina, affrontò i boschi e guadò i fiumi finchè riuscì a portare a termine l’impresa!

E fu così che il 26 maggio 2020, mentre il mondo intero era colpito da una durissima pandemia, la botte approdò nel bosco a Santa Maria di Feletto, pronta ad accogliere i bambini che sarebbero tornati a scuola dopo pochi giorni.

 

Schermata 2021-10-22 alle 15.17.22

Comments are closed.